Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.      
 

Trani, Andria, Barletta, Bisceglie, Corato
jQuery

I Luoghi

Palazzo Gioia - Corato

La costruzione di Palazzo Gioia è datata alla metà dell’Ottocento su un progetto dell’architetto Mastropasqua di Giovinazzo del 1837. Il Palazzo, che prende il nome dai suoi primi proprietari, si presenta come un fabbricato isolato, separato dagli altri edifici del centro abitato. Esternamente l’edificio presenta un’architettura regolare e simmetrica, ed i quattro prospetti sono caratterizzati da un bugnato massiccio che evidenzia il basamento e gli spigoli. Il palazzo, costruito su tre livelli, si apre con due portali sia sul corso Mazzini che su piazza Sedile. Ai lati di uno dei portali di piazza Sedile è visibile un bassorilievo che rappresenta un’antica stadera che simbolicamente ha tre significati: simbolo dei Carafa, antichi feudatari di Corato, simbolo dell’equità e della giustizia, che veniva amministrata nel palazzo della pretura, e, infine simbolo del commercio, in quanto sulla piazza avveniva il mercato cittadino. Per la sua posizione centrale, Palazzo Gioia, insieme a piazza Sedile, ha rappresentato il centro della vita commerciale ed istituzionale della cittadina.

Palazzo Gioia, in quanto espressione dell’architettura e delle mode dell’800 in Puglia, narra la storia del vivere sociale in quel secolo: esternamente definito da linee rigorose, caratterizzato da una successione di ambienti non architettonicamente differenziati, vanta una decorazione pittorica che gli consente di inserirsi perfettamente nel contesto culturale pugliese del tempo.

Fonte: palazzogioiacorato.it

 

PROGRAMMA

GIORNO PER GIORNO

PER LE SCUOLE

Le scuole interessate a partecipare agli eventi de I Dialoghi di Trani possono prenotarsi telefonando alla segreteria de I Dialoghi di Trani 0883.482966, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 18. Gli ingressi saranno possibili sino ad esaurimento posti.

MEDIA PARTNER

SPONSOR TECNICO

SEGUICI SU FACEBOOK

Copyright © (2015) Associazione Culturale "La Maria del porto" Home | I Dialoghi 2017 | Press | Credits | Edizioni Precedenti | Privacy Policy | Cookie Policy | Contatti
SEGUICI ANCHE SU