Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.      
 

Trani, Andria, Bisceglie, Corato
jQuery

I Luoghi

Castello Svevo - Trani

Venne fondato da Federico II di Svevia nel 1233, fu dimora prediletta di suo figlio Manfredi che vi celebrò le sue seconde nozze con Elena d’Epiro e con gli Angioni venne sottoposto ad ulteriori lavori. Il suo passaggio all’imperatore Carlo V comportò interventi sostanziali volti al suo adeguamento alle mutate esigenze imposte dall’impiego delle armi da fuoco. Il Castello di Trani presenta come risultato dei tre fondamentali momenti costruttivi, riferibili alla fondazione medioevale, all’adeguamento cinquecentesco e al massiccio rimaneggiamento ottocentesco. Dal 1586 al 1677 il Castello fu sede della Sacra Regia Udienza della provincia di Bari; dal 1832 al 1844 fu completamente rimaneggiato per essere trasformato in Carcere Centrale Provinciale. Nel 1976 l’edificio veniva consegnato alla Soprintendenza per i Beni AA-AS della Puglia che nel 1979 ne avviava i restauri. E’ stato aperto al pubblico il 5 giugno 1998.

 

PROGRAMMA

GIORNO PER GIORNO

PER LE SCUOLE

Le scuole interessate a partecipare agli eventi de I Dialoghi di Trani possono prenotarsi telefonando alla segreteria de I Dialoghi di Trani 0883.482966, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 18. Gli ingressi saranno possibili sino ad esaurimento posti.

MEDIA PARTNER

SEGUICI SU FACEBOOK

Copyright © (2015) Associazione Culturale "La Maria del porto" Home | I Dialoghi 2017 | Press | Credits | Edizioni Precedenti | Privacy Policy | Cookie Policy | Contatti
SEGUICI ANCHE SU