Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.      
 
jQuery

NEWS

I Dialoghi di Trani con Nando dalla Chiesa partecipano a “Napoli Città Libro”

22/05/2018

Venerdì 25 Maggio nell’ambito della rassegna “Napoli Città Libro”, i Dialoghi di Trani presentano il libro di Nando dalla Chiesa, “Per fortuna faccio il prof” (Bompiani), con un’intervista del direttore del Corriere del Mezzogiorno, Enzo d’ Errico.

Dopo il grande successo registrato al Salone Internazionale del Libro di Torino dalla Puglia e da I Dialoghi di Trani, che hanno proposto ai lettori un’affascinante e seguitissima anteprima sulla libertà di amare, tra la scrittrice Dacia Maraini e la giornalista de La Stampa Caterina Soffici, la rassegna culturale tranese riparte per Napoli dove, dal 24 al 27 maggio, presso il Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore, si svolgerà il Salone del Libro e dell’Editoria “Napoli Città Libro”.

Al Salone di Napoli i Dialoghi di Trani partecipano con il sociologo Nando dalla Chiesa, tra i maggiori conoscitori dell’organizzazione criminale mafiosa e autore del nuovo libro “Per fortuna faccio il prof”, edito da Bompiani.  

A presentarlo sarà il giornalista Enzo d’Errico, direttore del Corriere del Mezzogiorno, che intervisterà il prof. Nando dalla Chiesa, venerdì 25 maggio alle ore 20.00 presso la Sala della Biblioteca 1 nel Complesso di San Domenico Maggiore a Napoli  dopo un breve intervento di presentazione de I Dialoghi di Trani da parte della direttrice artistica Rosanna Gaeta.

Per fortuna faccio il prof”  è stato definito un libro “controcorrente dalla parte dei giovani”,  un’insolita autobiografia dell’autore e della nazione in cui viviamo, dove sono protagonisti studenti appassionati, le loro famiglie, le generazioni passate e presenti.

Secondo l’autore, Professore ordinario di Sociologia della criminalità organizzata all’Università Statale di Milano, «Non si tratta di un libro di denuncia dei mali dell’università. Non è un’accusa contro lo Stato che non investe nella ricerca. È invece un libro che canta la bellezza dell’insegnare e del vivere in università. Racconta il piacere delle sfide culturali. Ricorda quel che l’umanità dimentica: che le idee e il cuore smuovono le montagne, possono spesso più del denaro».

La presenza dei Dialoghi al Salone del Libro e dell’Editoria “Napoli Città Libro” significa che « condividono pienamente l’obiettivo principale della manifestazione  - commenta Rosanna Gaeta - che è quello di consentire ai lettori del Mezzogiorno di sentirsi parte attiva e partecipe dei fenomeni culturali in costante evoluzione e fermento e per dare ragione a una realtà di lettori consistente e sempre più interessata».

La prossima edizione de I Dialoghi di Trani, festival di approfondimento culturale organizzato dall’Associazione Culturale “La Maria del porto” in collaborazione con Regione Puglia, l’Università di Bari “Aldo Moro”, la Città di Trani e Fondazione Megamark, in programma dal 18 al 23 settembre, rifletterà sul tema “PAURE”, proponendosi di «esplorare negli scenari contemporanei le forme di paura che attraversano la quotidianità – spesso ingigantite e deformate dai media – destabilizzandola e creando un senso costante di insicurezza».

Per informazioni: www.idialoghiditrani.com

Condividi:

 

PROGETTO

PROGRAMMA

GIORNO PER GIORNO

CORSO DI SCRITTURA CREATIVA

MEDIA PARTNER

SPONSOR TECNICO

SEGUICI SU FACEBOOK

Copyright © (2015) Associazione Culturale "La Maria del porto" Home | I Dialoghi | Press | Credits | Edizioni Precedenti | Privacy Policy | Cookie Policy | Contatti
SEGUICI ANCHE SU