Il Festival Illustrato

La materia prima del polpo 

“Lo abbiamo visto tutti, o forse no, il Polpo. A quanto pare un animale molto intelligente, capace di azioni e comportamenti che solitamente associamo ad altre specie viventi. Nessuno sa però che il Polpo ama passare buona parte del suo tempo in poltrona, è avvezzo alle chiacchiere, di tanto in tanto fuma, è un acuto osservatore, divora libri, ama dipingere e adora contemplare il paesaggio nel quale è immerso. Ma nonostante tutto lo abbiamo sommerso di plastica. 

La sua intelligenza gli ha permesso di andare oltre la raccolta differenziata e la plastica è diventata la sua materia prima. L’ha utilizzata per costruire città, mondi, che molti di noi ignorano. 

Questa piccola raccolta di illustrazioni racconta i “Dialoghi di Trani” attraverso gli occhi di un polpo senza nome e della sua comunità che si domanda, quotidianamente, da dove arrivi tutta quella plastica”. 

Roberto Rubini


Roberto Rubini

Sono un architetto e un manager del progetto. Gestisco e coordino processi di innovazione. Le relazioni sono la mia principale forza, le utilizzo per strutturare i progetti e farli crescere in modo sinergico usando come strumenti di amplificazione eventi, attività formative e networking.  Il disegno e le illustrazioni mi aiutano a leggere ed interpretare, in chiave ironica, la realtà. 

Hai bisogno di aiuto?