Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.      
 
jQuery

PROGRAMMA   -   22   |   23   |   24   |   25   |   26   |   27   SETTEMBRE

27 settembre 2020

Dialogo

Nel cinquantenario dello Statuto dei lavoratori quali idee per il mercato del lavoro?

con Massimo Brutti, Silvana Sciarra, Roberto Voza

introduce Andrea Lovato

10:00 Trani - Palazzo delle Arti Beltrani

Nel cinquantenario dello  Statuto dei lavoratori (1970-2020), la rilettura delle ideologie e delle vicende sindacali che hanno condotto alla creazione di un  formidabile strumento normativo può forse offrire spunti preziosi per  nuove opportunità da attuarsi nel mondo del lavoro e delle imprese. La  domanda fondamentale è la seguente: partendo dalla sua lunga storia,  radicata nella ‘paternità spirituale’ di Gino Giugni e nei progetti  politici degli anni ’70, può ancora oggi lo Statuto fornire risposte  concrete alle odierne istanze socio-economiche, contribuendo – in  tempo di emergenza e di coronavirus – ad avviare una nuova stagione di investimenti pubblici e privati?


Biografie

Massimo Brutti

Professore di Istituzioni di Diritto romano all’Università di Roma La Sapienza

Andrea Lovato

Professore di Istituzioni di Diritto romano all’Università di Bari, presidente dell'Accademia Storico-Giuridica Costantiniana.

Silvana Sciarra

Giudice della Corte costituzionale

Roberto Voza

Professore di Diritto del lavoro all'Università di Bari, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza

 

SPONSOR

        
 
        
 
        
 
        
 
        
 
        
 
        
 
        

MEDIA PARTNER

        
 
        
 


        
 
        
 
        
 
          

COLLABORAZIONI

        
 
        
 


        
 

SEGUICI SU FACEBOOK

Copyright © (2015) Associazione Culturale "La Maria del porto" Home | I Dialoghi | Media | Credits | Edizioni Precedenti | Privacy Policy | Cookie Policy | Contatti
SEGUICI ANCHE SU