Premio Fondazione Megamark – Incontri di Dialoghi

Riconosciuto a livello nazionale nel panorama dei concorsi letterari per esordienti, il “Premio Fondazione Megamark – Incontri di Dialoghi” promosso dalla Fondazione Megamark è giunto alla 6ª edizione e ha visto la partecipazione di 83 romanzi  proposti  da importanti  case editrici di tutta Italia.

Il concorso letterario “Premio Fondazione Megamark – Incontri di Dialoghi” nasce con l’obiettivo di promuovere il nostro territorio, valorizzare autori alla loro prima pubblicazione nel campo della narrativa e sensibilizzare sempre più persone alla lettura.

Grazie al connubio lungimirante tra la Fondazione Megamark e l’Associazione culturale di promozione sociale la Maria del porto, è stato consolidato un circuito virtuoso dal grande potenziale culturale.

La cinquina selezionata dalla giuria  degli esperti  é costituita da:

Sergio La Chiusa, I Pellicani, Miraggi
Sabrina Ragucci, Il medesimo mondo,Bollati Boringhieri Lingua madre’ (Ed. Italo Svevo) Maddalena Fingerle, Lingua madre, Italo Svevo edizioni
Alice Zanotti,Tutti gli appuntamenti mancati, Bompiani
‘ Gabriele Sassone, Uccidi l’unicorno, Il Saggiatore.
Menzione speciale a Le ripetizioni ( Marsilio ) di Giulio Mozzi

La Giuria popolare, formata da 40 lettori, individuerà e decreterà il vincitore che sarà premiato durante la cerimonia di venerdì 17 settembre, presso il Castello svevo di Trani.

La cerimonia di premiazione sarà preceduta dall’incontro con le case editrici dei romanzi finalisti.

Hai bisogno di aiuto?